Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Attività

Non sei mai troppo piccolo per fare la differenza!

Greta Thunberg

Consapevoli che Il terreno elettivo per l’educazione ambientale rimane quello della formazione in età evolutiva con possibili ed auspicabili ricadute in ambiti extra scolastici e familiari, proponiamo un progetto a carattere interdisciplinare, il quale si ispira alle “Linee Guida Educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile 2014” e alle sollecitazioni a tutela dell’Ambiente che sorgono coralmente da tutto il pianeta.

Da queste affermazioni si coglie l’importanza fondamentale dell’educazione ambientale quale strumento per cambiare comportamenti e modelli attraverso scelte consapevoli orientate allo sviluppo sostenibile.

Il progetto di Educazione Ambientale si prefigge lo scopo di far acquisire consapevolezza del ruolo che noi giochiamo nell’ambiente, partendo dalla conoscenza del territorio e delle problematiche connesse ad un suo uso non sostenibile (gestione delle risorse naturali, inquinamento, produzione di rifiuti, alterazione degli ecosistemi…).

Vorremmo far riflettere i nostri alunni, coinvolgendo anche le famiglie, sulla responsabilità che le nostre azioni e le scelte del presente gravano sul nostro futuro, sulla necessità di acquisire il senso del limite nello sfruttamento del territorio e delle risorse certi che:

La scuola del primo ciclo ricopre un arco di tempo fondamentale per un pieno sviluppo della persona e promuove la pratica consapevole della cittadinanza. L’educazione alla cittadinanza mira a rendere l’allievo consapevole dell’importanza del prendersi cura di se stessi e degli altri come dell’ambiente nello sviluppo della legalità e di un’etica responsabile.

"Linee Guida Educazione ambientale per lo sviluppo sostenibile 2014”

Il progetto avrà carattere interdisciplinare e si avvarrà della collaborazione con gli enti del territorio:

  • Biblioteca Comunale
  • Aspem Cantù e Progetto Green School
  • Legambiente

Il tema che quest’anno il Parco delle Groane propone alle scuole è “AmbientiAMOci”, una riflessione su quali siano gli effetti che i nostri comportamenti hanno sull’ambiente che ci circonda e di conseguenza quale sia la maniera più sostenibile di agire e vivere nel nostro territorio. Si tratta di un impegno importante fondato inizialmente sulla conoscenza e successivamente sul rispetto dell’ambiente che ci circonda. 

Il progetto propone diversi percorsi, tutti volti a sensibilizzare studenti e adulti su un argomento che li riguarda in prima persona, attraverso laboratori ed esperienze sul territorio. Intraprenderemo un cammino fatto di conoscenza, esplorazione ed empatia verso la natura, per arrivare ad una responsabilità e visione più eco-sostenibile per il futuro.

I PERCORSI:

CLASSE PRIMA: LA FATTORIA
conoscere le coltivazioni e l'allevamento dei bovini

CLASSE SECONDA: MAGICA ACQUA
conoscere i diversi ambienti acquatici del Parco e gli animali che vi abitano

CLASSE TERZA: API E APICOLTURA
conoscere la vita comunitaria delle api

CLASSE QUARTA: LA FAUNA DEL PARCO (Museo Civico di Lentate)
conoscere i diversi ecosistemi del parco

CLASSE QUINTA: ORTO IN CLASSE
realizzare un orto a scuola 

 Il Progetto, inserito nel Piano di Diritto allo Studio per l'anno scolastico 2019/20, è finanziato dall'Amministrazione Comunale di Carimate.

 

Ogni giovedì i bambini e le bambine sono tenuti a portare da casa e a consumare la MERENDA SANA: frutta o verdura fresca di stagione.

Non è possibile consumare succhi di frutta o yogurt (o simili come formaggio e frutta) e frutta secca (noci, arachidi, nocciole ...  o frutta essiccata. Non potranno essere consumati altri tipi di merende.