Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Chi siamo

 

Chi siamo!!! La nostra scuola ...

La scuola primaria di Figino Serenza occupa una zona tranquilla a SUD-OVEST del paese ed è circondata da cortili e prati ombreggiati utilizzati per giochi e attività ricreative (dopo-mensa, intervallo).
La scuola si compone di due edifici: il primo, progettato dall’architetto Terragni, risale agli anni trenta (scuola bianca); il secondo, ex mensa della Ferriera (scuola gialla), è entrato a far parte del complesso scolastico alla fine degli anni ottanta. I due edifici sono collegati da un luminoso corridoio e strutturati su due piani.

La scuola dispone di un adeguato numero di aule per lo svolgimento delle attività didattiche; sono inoltre presenti locali utilizzati per i laboratori di musica, di informatica, di attività artistica, di scienze.
Sono inoltre presenti nella struttura scolastica alcuni locali di servizio: una sala stampa, un’aula di proiezione e la biblioteca scolastica.
Nell’aula di informatica, operativa dal 1998 vi sono 13 postazioni multimediali in rete e dotate di collegamento INTERNET. Questa aula è stata intitolata al giovane collega, Marzorati Vittorio che tanto si è adoperato per la sua realizzazione.

Disponiamo ora di 9 lavagne lim, una fornita dal Ministero dell'Istruzione e 8 ottenute grazie alla raccolta punti per la scuola organizzata dalla COOP (a cui i nostri genitori hanno aderito numerosi).

La scuola ora dispone di uno spazio adeguato per l’attività motoria, un’ ampia palestra adiacente all’edificio scolastico e una capiente mensa gestita dall’Amministrazione comunale.

Nella scuola sono iscritti circa 180 alunni suddivisi in 10 classi: due sezioni per ogni anno . L’orario scolastico settimanale, articolato da lunedì a sabato, è composto da 30 ore.

Dal settembre 2010, l'Amministrazione Comunale ha organizzato i servizi mensa e assistenza allo studio nei giorni in cui non c'è il rientro pomeridiano, che ora sono il martedì e il venerdì.

Dall'anno 2015-2016 il servizio mensa è gestito dalla scuola materna.