Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Chi siamo

CENNI RELATIVI ALLA STORIA DELLA SCUOLA DI NOVEDRATE

 

L'edificio in cui ha sede la Scuola primaria di Novedrate venne inaugurato nell'anno scolastico 1955-1956 e subì varie ristrutturazioni per aumentare il numero delle aule, in modo da far fronte all'incremento della popolazione scolastica.

Dal 1975 al 1978 l'edificio scolastico venne ampliato ed anche agli inizi degli anni '90 si apportarono delle modifiche strutturali. Nel 1993 e nel 1996 si rifece la facciata e furono eseguite opere esterne, tra cui un adeguato percorso pedonale.

Nell'ottobre del 2002 forti piogge provocarono delle infiltrazioni nel tetto della scuola creando una parziale inagibilità di alcune aule del piano superiore. Data la pericolosità della situazione statica si avviarono interventi rapidi ed urgenti che, oltre a restituire l'agibilità e la sicurezza ai locali, portarono al rifacimento del tetto e della facciata della scuola; contemporaneamente si deliberò l'acquisto di un immobile da adibire a palestra.

A seguito di un referendum popolare si stabilì di intitolare la scuola all'ex parroco Don Stanislao Zanolli - defunto nel 1966 - che spese tutta la sua vita per l'istruzione e l'educazione della gioventù. La cerimonia di intitolazione ebbe luogo il 4 aprile 1993.

Il 14 ottobre 2006 è stato ufficialmente inaugurato il nuovo piano dell'edificio scolastico dove trovano posto la sala insegnanti, la biblioteca, un'attrezzata aula multimediale e un ampio spazio polivalente. 

Il 10-11-2007 ha avuto luogo l'inaugurazione della nuova palestra.

 

Ogni anno tutte le classi del Plesso sviluppano un progetto volto a perseguire finalità educative comuni attraverso iniziative incentrate su tematiche  di vario tipo.