Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Primaria Novedrate

Il 28 febbraio la classe terza si è recata a Milano per visitare la basilica di Sant'Ambrogio. I bambini hanno potuto conoscere i vari aspetti storici ed architettonici attraverso la guida sapiente della maestra Renata che ha spiegato con parole adatte a tutti! 

In seguito si sono trasferiti al teatro Trebbo per assistere allo spettacolo "Ecco l'uomo!" che ha fatto rivivere le scoperte dell'uomo primitivo direttamente ai bambini che hanno interagito nello spettacolo insieme agli attori.

 

I bambini di classe terza, con la guida delle insegnanti, hanno partecipato ad un laboratorio di potenziamento della lingua italiana ed hanno imparato a produrre testi di fiabe e , in questa prima fase, con l'aiuto del computer hanno scritto piccoli libri. Che bravi i nostri giovani scrittori!!

Non finisce qui. Alla prossima.....

 

 

Si ricorda che venerdì 03 marzo sarà vacanza in occasione della festa

di Carnevale

 

                                             

Si tornerà a scuola lunedì 6 marzo.

 

 

 

 

Martedì 14 febbraio p.v. le insegnanti della scuola primaria consegneranno i documenti di valutazione con il seguente orario:

dalle ore 13,00 alle 17,00

 

 

 

Grande successo per il Natale di solidarietà vissuto nella scuola primaria di Novedrate. 

Dapprima ha avuto luogo il mercatino solidale a cura del Sig. Domenico Bertozzi che ha insegnato agli alunni della classe quinta l'abc dell'arte del traforo. La cifra raccolta sarà devoluta all'orfanotrofio Allleluya Care Centre in Malawi.

L'esperienza più emozionante è stata sicuramente lo scambio di auguri di giovedì 22 dicembre. Gli alunni di tutti le classi - riuniti nel salone polifunzionale -  hanno incontrato il Dottor Dionigi Mangiacasale al quale sono stati consegnati i pacchi dono contenenti giochi, libri e materiale didattico destinati al reparto pediatrico dell'ospedale di Cantù. Il medico si è rivelato una persona squisita e affabile ed è riuscito a catturare l'attenzione dei bambini con parole semplici ed efficaci che hanno sintetizzato in modo magistrale il senso dell'iniziativa. I canti natalizi interpretati con passione ed impegno dagli alunni hanno costituito l'epilogo di un momento tanto gioioso quanto commovente. La deliziosa merenda servita dalle mamme rappresentanti di classe ha ufficialmente dato il via alle tanto sospirate vacanze!!!