Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Secondaria Figino

Venerdì 20 dicembre 2019 sarà l'ultimo giorno di scuola prima delle vacanze natalizie. 
Dopo la prima ora di lezione, gli alunni si raccoglieranno nell'atrio del primo piano per un saluto e gli auguri da parte delle autorità. 

Verrà poi consegnato alle associazioni presenti in occasione del sabato solidale il ricavato del mercatino dello scorso 8 dicembre.


In concomitanza con quarto e quinto modulo gli alunni della scuola, divisi per classi parallele, assisteranno alla vision di un film.

Successivamente si procederà alla tombolata che coinvolgerà tutti in palestra. 

Alle 13,15 verrà offerto un rinfresco a scuola a cui sono invitati i genitori, ci si scambiera gli auguri e tutti insieme saluteremo questo anno, augurandoci un 2020 sempre positivo e di successo. Il momento sarà allietato da canti natalizi intonati dai ragazzi.

Ieri 8 dicembre 2019 gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza/Novedrate hanno venduto i manufatti realizzati nei laboratori solidali.

Accanto alle bancarelle dei commercianti che hanno aderito all'iniziativa, gli alunni di seconda hanno allestito la loro bancarella nel centro cittadino e, turnandosi tra mattina e pomeriggio, sono riusciti a ricavare del denaro utile a sostenere progetti di solidarietà già in atto dagli anni precedenti.

È stato un vero lavoro che ha impegnato tutti dalla realizzazione alla vendita: alunni, docenti e genitori hanno dimostrato che insieme tutto è più piacevole.

In occasione della festività dell'Immacolata nel comune di Figino Serenza i commercianti allestiranno un mercatino natalizio nel centro del paese. Parteciperanno anche gli alunni della Scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza/Novedrate con uno stand in cui saranno venduti i manufatti realizzati durante il sabato solidale dello scorso 9 novembre. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza e permetterà di portare avanti le iniziative di solidarietà già intraprese dalla scuola negli scorsi anni.

Tanti i lavori realizzati pronti per essere esposti e venduti al pubblico. Saranno gli alunni delle seconde a gestire la bancarella. Dalle 9 alle 17,30 si alterneranno nella vendita e nei lavori di gestione mettendo in pratica competenze imprenditoriali, organizzative e relazionali in un compito di realtà a sfondo benefico.

Sabato 30 novembre 2019 gli alunni del prolungato della scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza/Novedrate hanno partecipato al secondo sabato a tema che ha ospitato i bambini delle classi quinte delle scuole primarie della zona e i loro genitori.

L'open day, iniziato con un flash mob sulle note de "Il cerchio della vita", ha poi visto l'alternarsi di diversi laboratori nell'arco della mattinata per presentare l'offerta formativa nella modalità del fare ai futuri alunni della scuola.

I genitori, invece, hanno ascoltato la presentazione dell'offerta formativa in aula magna dove la Dirigente, la vicepreside e altri insegnanti hanno illustrato la scansione del tempo scuola, la distinzione tra tempo normale e tempo prolungato, e relativi laboratori, e i vari progetti attivi per il nuovo anno scolastico.

Quella di sabato è stata sicuramente una giornata piacevole in cui tutti i ragazzi presenti hanno partecipato da protagonisti indiscussi. E potersi confrontare con docenti, luoghi e attività prima ancora dell'iscrizione consente di compiere una scelta consapevole e responsabile.

Sabato 9 novembre 2019 nella scuola Secondaria di Figino Serenza/Novedrate si è tenuto il primo sabato a tema di questo anno scolastico. Tutti gli alunni sono stati coinvolti in diverse attività accanto ai docenti e ad alcuni genitori.

A turno i ragazzi si sono alternati nei laboratori creativi che avevano come scopo quello di produrre manufatti di vario genere: si andrà così ad allestire il mercatino di Natale per sostenere attività di solidarietà a cui la scuola è già avvezza.FXAW7051

E intanto al piano terra si svolgevano giochi di ruolo sui temi di collaborazione e convivenza, mentre in aula magna sono state proposte alcune testimonianze sul volontariato all'estero, sull'accoglienza di richiedenti asilo e su realtà in cui le diverse culture si incontrano nel quotidiano in un clima di serenità e armonia.

DLES1892L'interesse, la partecipazione e l'attenzione hanno dimostrato che giornate come queste sono di grande importanza per i ragazzi, allo stesso modo di una lezione di storia o geometria.

CAAV4337

IESU7600