Contenuto principale

Messaggio di avviso

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Clicca Qui per ulteriori informazioni.

Lunedì 18 marzo 2019, presso la scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza - Novedrate ci sarà l’inaugurazione del “Giardino dei Giusti”, un’iniziativa inserita nel progetto legalità a cui hanno partecipato gli alunni delle classi terze insieme ai loro docenti.

Sono stati proposti due “Giusti” per ogni classe, uno locale, che si è distinto per la sua attività a favore della salvaguardia della vita e dei diritti umani, e uno già definito tale e ormai consolidato.

Chi sono i “Giusti”?

I ragazzi sono partiti ragionando sul concetto biblico di “Giusto”, ovvero chi, salvando una vita, già si accinge a salvare il mondo.

Coloro che hanno lavorato per la pace, che si sono distinti per la difesa della vita altrui, che hanno superato ostacoli pur di fare del bene nel mondo o che semplicemente hanno trasmesso il valore intrinseco della vita attraverso la passione e la capacita di sopportare anche il dolore sono ”Giusti”. 

Questi concetti complessi eppure tanto semplici e lineari sono stati discussi e analizzati in classe fino a giungere alla selezione di queste alte personalità della nostra storia recente.

E sarà proprio un capitolo di storia quello che vivranno tutti gli alunni del plesso lunedì 18 marzo. Perché siamo tutti cittadini e vogliamo essere, trovarci nella storia per raccontarla.

Allegati:
FileAutoreDimensione del File
Scarica questo file (73CB26D1-3692-40BA-A556-1EBCA7F3469C.png)Inaugurazione Giardino dei GiustiProf.ssa Coscia Geradina1779 kB