Ultimo giorno di scuola

La conclusione dell’anno scolastico è giunta.

Una volontaria dell’operaz Mato Grosso

Stamattina gli alunni, dopo una prima parte della giornata tra premiazioni e saluti presso la palestra della scuola, hanno partecipato ad una passeggiata nei boschi del Parco della brughiera con i docenti, alcuni genitori, i volontari del CAI e del Gruppo Valleserenza. Successivamente l’oratorio ci ha accolto per i tornei sportivi di calcio, pallavolo e basket. Alcuni alunni si sono dilettati in balli di gruppo. La merenda, curata dal comitato genitori di prima e seconda, ha allietato questa meravigliosa mattinata tra natura e avventura.

E mentre tutto si preparano per le vacanze estive, i ragazzi di terza Mercoledì 12 giugno inizieranno il loro esame finale.

Un in bocca al lupo a tutti!

La redazione.

Il ballo della scuola

Ieri sera, 7 giugno 2019, gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza hanno partecipato al ballo di fine anno.

È stata una serata magica e densa di emozioni: tra balli tradizionali come il valzer e il lento, tra canti al karaoke e parole di ringraziamento, tutti hanno vissuto la serata in armonia e con immenso entusiasmo.

Oggi si conclude l’anno scolastico e da lunedì gli alunni di prima e seconda saranno ufficialmente in vacanza, mentre i ragazzi di terza saranno concentrati sulle loro prove d’esame.

La redazione.

Quasi modalità vacanze (non per tutti)

Cosa è successo nell’ultima settimana scolastica?

Pannello della scenografia del musical

Le classi terze hanno portato in scena il loro musical come conclusione del progetto legalità iniziato ad inizio anno scolastico. La mafia era l’argomento centrale e la storia di Peppino Impastato è stata la base della piece teatrale che giovedì 30 Maggio tutti hanno contribuito a trasformare in un magnifico musical presso il Teatro dell’oratorio di Figino Serenza.

Tantissimi gli applausi del caloroso pubblico in sala e l’entusiasmo dei ragazzi ha reso anche le piccole imprecisioni trascurabili.

E poi… e poi…

Mentre gli alunni di prima e seconda si preparano a godere delle loro meritate vacanze, preoccupandosi prima di annotare tutti i compiti che durante la pausa estiva li terranno allenati per il nuovo anno scolastico, gli alunni di terza apportano le ultime correzioni ai loro percorsi d’esame.

E venerdì 7 giugno per loro sarà dedicata loro una “serata di gala” nei locali della scuola con la partecipazione di alcuni docenti. Sono questi, infatti, i momenti in cui i ragazzi si accorgono dell’immenso valore che ha la scuola nella loro vita, al di là delle ore mattutine di lezioni e verifiche.

Tutti in fermento per questa conclusione dell’anno scolastico che vedrà sabato 8 giugno tutti protagonisti di una festa all’insegna dello sport e del contatto con la natura. Per quella mattina è prevista una passeggiata nella brughiera con i volontari del C.A.I e della Serenza. A seguire si svolgeranno tornei sportivi presso l’oratorio di Figino con una pausa merenda a cui sono invitati anche i genitori per chiudere in allegria quest’anno.

E la gioia che genera l’attesa delle vacanze è magnifica, forse più delle stesse vacanze che per gli alunni di terza arriveranno più tardi.

La redazione.

Merenda solidale

Come consuetudine anche quest’anno è giunto l’appuntamento con la merenda solidale nella scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza e Novedrate.

La panetteria Lo Fiego di BorgoVico Como ha preparato per gli alunni 700 brioches dalla diversa farcitura.

Il ricavato della merenda sarà devoluto all’associazione solidale Mato Grosso, famosa a Figino e che opera in più parti del mondo.

Tutti hanno gradito il croissant, portandone qualcuno anche a casa e condividere questo gesto di solidarietà con le loro famiglie.

Organizzazione impeccabile, soddisfazione gustativa e grande gioia per questo ultimo martedì di Maggio del 2019.

La redazione.

Giornata Nazionale della scuola #2

Grande successo di pubblico per questa iniziativa senza eguali.

Tanta la gente che sta partecipando attivamente ai diversi lavoratori come giochi e come pubblico nelle rappresentazioni teatrali.

Ogni laboratorio ha catturato l’attenzione del pubblico a suo modo mostrando una didattica sempre più volta all’acquisizione di competenze spendibili nella società contemporanea.

La redazione.

Giornata nazionale della scuola #1

Abbiamo appena aperto le porte e siamo pronti ad accogliere tutti.

Già i primi visitatori sono arrivati e i laboratori iniziano a riempirsi. La nostra giornata della scuola, che vede schierati diversi personaggi del passato, può cominciare.

La redazione.

Loading 100%

Siamo pronti per accogliere tutti coloro i quali vorranno essere presenti oggi nella scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza e Novedrate per essere parte attiva della nostra giornata nazionale della Scuola.

Tutto è pronto: atelier allestiti, prova costume superata e ultime prove fatte.

Se guardate le prossime immagini potete a vere una idea su quello che abbiamo preparato.

Stay tuned.

La redazione.

Serata astronomica

Oggi 24 maggio gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado di Figino Serenza e Novedrate sono impegnati con la serata astronomica.

L’appuntamento, ormai giunto alla sua settima edizione, è uno dei momenti tanto attesi dai ragazzi: la teoria, studiata dietro i banchi nelle ore di scienze, finalmente si salda con l’esperienza sul campo.

Montaggio telescopi

Fondamentale per la riuscita della serata é la collaborazione con le famiglie, sempre disponibili, partecipi e attive a rispondere positivamente agli eventi in cui la scuola si apre al territorio.

Anche il G.AS. Ser, il gruppo acquisto solidale della Serenza, si dimostra sempre attento alle esigenze della scuola, dando il suo prezioso contributo utile ai fini della riuscita delle attività.

I ragazzi hanno tenuto conferenze sugli astri, preparando relazioni approfondite e capaci di tenere viva l’attenzione del pubblico. Il tono simpatico e divertente di questi interventi ha dimostrato che l’entusiasmo è un ingrediente che non deve mai mancare.

Anche l’assessore all’istruzione del comune di Figino è intervenuto nella serata per sottolineare l’importanza dello studio delle scienze affinché il mondo sia un posto migliore in cui abitare.

È stato proiettato un video sugli effetti dei cambiamenti climatici sul nostro pianeta realizzato da alcuni alunni perché è dalla scuola, luogo per eccellenza di crescita culturale e personale, che deve partire una svolta nel nostro quotidiano modo di vivere.

Dal video sugli effetti dei cambiamenti climatici

A rendere ancor più dinamico l’evento ci hanno pensato gli organizzatori: i ragazzi sono stati divisi in gruppi per proporre slogan sul tema dell’ambiente. Il tutto si è svolto in un clima sereno e piacevole.

Purtroppo il maltempo non ha consentito l’osservazione del cielo attraverso telescopi professionali collocati sul piazzale della scuola.

Appuntamento al prossimo anno, nella speranza di un cielo terso e trapunto di stelle.

Locandina della serata

La redazione.

Un musical per la legalità

A conclusione di un percorso sulla legalità che ha visto impegnati i ragazzi di terza per questo anno scolastico.

Tutto è iniziato da uno spettacolo teatrale che aveva come tema la mafia e che ci ha coinvolto particolarmente. Un unico attore ha interpretato diversi personaggi servendosi soltanto di giacche che riponeva puntualmente su appendini presenti sulla scena.

In un secondo tempo abbiamo lavorato sul Giardino dei Giusti: tutti gli alunni di terza hanno presentato una persona molto importante e ritenuta giusta a cui dedicare un esemplarmente e di Alemachier. Tra i personaggi presentati c’è Peppino Impastato, un attivista siciliano che perse la vita combattendo la mafia.

Proprio a Peppino Impastato è dedicato il musical che andrà in scena Giovedi 30 Maggio.

Lavorare sulla legalità è stata un bella avventura.

La redazione.

Loading 90%

Siamo quasi pronti per la Giornata Nazionale Della Scuola prevista per sabato 25 maggio 2019. Mancano le ultime prove dei diversi laboratori e l’allestimento degli atelier.

Sarà una giornata molto impegnativa per tutti che noi alunni viviamo con grande entusiasmo. Ci aspettiamo che arrivi molta gente, soprattutto gli alunni della primaria accompagnati dalle rispettive famiglie.

Ci saranno laboratori umanistici che porteranno in scena estratti da romanzi, giochi coinvolgenti destinati ai bambini, collaborazioni musicali e momenti di puro svago.

Per esempio, il laboratorio che si occupa di ciclismo e del grande Gino Bartali invita tutti coloro che intendono partecipare alla Giornata di dotarsi di bicicletta e di casco protettivo per essere parte attiva dello show. L’Unione Ciclistica figinese affiancherà gli alunni per dare un’impronta agonistica all’attività.

Noi ragazzi del blog abbiamo realizzato un video che riassume i momenti principali di questo anno scolastico che racconta del lavoro svolto nei diversi laboratori. Oltre alla proiezione dei video saranno offerte ai presenti bevande per rendere più piacevole la visione.

Alcuni atelier verranno allestiti all’interno della scuola e altri all’esterno.

Vi aspettiamo numerosi!

La redazione.